FAQ

Il massaggio dona benessere…
i suoi benefici vanno ben oltre se ricevuto con regolarità!

DOMANDE SUL MASSAGGIO E SUI TRATTAMENTI

CHI E’ L’OPERATORE OLISTICO?

L’operatore olistico è il professionista che stimola il naturale processo di autoguarigione insito in ognuno di noi già dalla nascita, è un facilitatore dell’equilibrio energetico, dell’evoluzione e della crescita personale che lavora con competenze pluridisciplinari sapientemente miscelate. E’ colui o colei che personalizza il trattamento e il percorso in base alle esigenze specifiche della persona rispettandone le specifiche caratteristiche.

COSA SONO I MASSAGGI OLISTICI?

Il termine olismo proviene dal greco όλος, olos, che sta per “totalità”. Questo termine rappresenta una visione globale dell’individuo, l’unione appunto di:
– mente – i pensieri (positivi e negativi) che smuovono emozioni (positive e negative)
– corpo – le posture, i disturbi, i dolori etc
– stile di vita – ad esempio cosa mangia, cosa beve, quanto beve, quante ore di riposo si concede, se pratica attività sportive e la lista potrebbe proseguire all’infinito..
– ambiente in cui vive – se da solo, con amici, in famiglia propria o in famiglia di origine, se è un ambiente ostile o amorevole e quant’ altro
– lavoro che svolge o se pensionato o se studente – sedentario, dinamico, andando poi sullo specifico della mansione svolta e dell’emotività coinvolta durante le ore dedicate all’attività e post-attività.
Come si nota, l’attenzione è rivolta principalmente alla persona e alla sua vita in maniera completa e non alla sola “malattia”, alla sola causa e al solo sintomo, al riequilibrio e non alla cura con farmaci.

QUAL’E’ LA DIFFERENZA CON GLI ALTRI IN COMMERCIO?

Questi massaggi e trattamenti a differenza di quelli estetici, fisioterapici, osteopatici, chiropratici etc, già dalla PRIMA SEDUTA hanno come obiettivo quello di dare riequilibrio e benessere sotto ogni aspetto della propria vita, stimolando il processo di autoguarigione. Inoltre, come già spiegato in precedenza, stimolano il naturale processo di trasformazione e crescita della consapevolezza di sé.

COME CAPISCO QUAL’E’ IL MASSAGGIO PIU’ ADATTO A ME?

Qualora non lo trovassi già da te tra quelli proposti sulla pagina dedicata, sarai aiutata/o nella scelta al momento della prenotazione o all’appuntamento di diagnosi olistica sulla base delle mie competenze professionali e dei risultati che vorrai raggiungere.

COSA DEVO FARE PRIMA DI ESGUIRE UN MASSAGGIO?

E’ necessario presentarsi all’appuntamento in orario e in condizioni igieniche ottimali sia nel rispetto dell’operatore che dell’ambiente. Poi non vi resta altro che rilassarvi.
Nota: Ogni ritardo verrà detratto dal tempo effettivo del massaggio. Se non per motivi gravi certificati, per disdette oltre le 24 ore antecedenti l’orario di appuntamento sarà dovuto il compenso dell’intera seduta. Rispettare il lavoro altrui è doveroso.

QUANTI NE SERVONO PER SENTIRE GLI EFFETTI DESIDERATI?

Nei giorni successivi alla PRIMA SEDUTA si possono subito apprezzare i primi effetti benefici del massaggio e del trattamento olistico. Si consiglia in ogni caso di eseguire più sedute in base alle necessità, in modo da aiutare il corpo a risolvere del tutto i vari disturbi presenti. In base al problema che si ha, si può decidere di seguire un percorso di mantenimento.

RICEVERE IL MASSAGGIO O IL TRATTAMENTO CON FREQUENZA RAVVICINATA FA’ BENE?

Il massaggio è una pratica spontanea, lo eseguiamo su noi stessi quando ci tocchiamo con la mano una zona dolente. Se ricevuti con regolarità possono essere un aiuto essenziale nell’affrontare la vita frenetica di tutti i giorni, sono un momento per staccare la mente, donare benessere a tutta la nostra persona e ricaricarci di energia vitale pura!
Prendersi davvero cura di sè stessi non vuol dire volersi bene una volta ogni tanto!
Ogni massaggio ha in comune il potere di ridurre le tensioni muscolari ed i dolori.
Nel caso di alcuni trattamenti specifici è necessario riceverli con frequenza ravvicinata.

E’ DOLOROSO RICEVERE QUESTI TRATTAMENTI?

Esistono manovre più delicate e altre più energiche. Sarà l’esperienza e la professionalità dell’operatore, in base alla struttura fisica e alle necessità di ognuno, a rendere ogni massaggio un’esperienza piacevole e nello stesso tempo efficace. Si potrebbero percepire dei fastidi benefici da post-trattamento nelle aree trattate ma passano del tutto in giornata o al massimo dopo pochi giorni. La soggettività del dolore è tenuta in grande considerazione.


IN QUALE OCCASIONE NON SI POSSONO RIVECERE MASSAGGI E TRATTAMENTI?

In caso di dubbi per patologie il consiglio è sempre quello di sentire il parere del proprio medico curante. I casi in cui è del tutto sconsigliata la pratica del massaggio sono: processi traumatici fisici recenti, flebite, stato febbrile, periodo mestruale, stato di ebbrezza, sotto effetto di droghe. In alcuni di questi casi però possono essere d’ aiuto alcuni TRATTAMENTI SPECIFICI, sempre valutando prima ogni singola situazione, per questo è meglio sempre prima una telefonata chiarificatrice. Il consiglio rimane quello di iniziare questo percorso con la DIAGNOSI OLISTICA.

IN STATO DI GRAVIDANZA SI PUO’ RICEVERE?

La risposta è certamente Sì fin dai primissimi giorni, precisando però che non tutti i massaggi e i trattamenti e gli olii essenziali sono indicati in questo momento delicato.
E’ addirittura molto utile far presenziare il futuro papà durante i trattamenti così da imparare i punti strategici che saranno di giovamento alla futura mamma qualche settimana prima del parto cercando di evitare così complicazioni durante il travaglio.
E’ fatto obbligo prima di fissare un qualsiasi massaggio o trattamento di informare il professionista sul proprio stato indicando a quale settimana di gravidanza ci si trova.

QUAL È IL MOMENTO DELLA GIORNATA ADATTO AL MASSAGGIO?

Non esiste un momento particolarmente adatto al massaggio, si consiglia lontano dai pasti. Scegli il momento che preferisci: mattino, pomeriggio, sera.

CHE ABBIGLIAMENTO DEVO INDOSSARE?

Per recarsi in studio sicuramente indumenti comodi, durante il massaggio si può indossare il proprio slip ed il reggiseno per le donne. Per gli uomini sconsigliato boxer, consigliato slip. In caso di necessità viene fornito un perizoma di carta monouso. Gli olii usati non macchiano. Verrete coperti integralmente con un telo e verrà scoperta soltanto la zona del corpo da sottoporre al trattamento.

POSSO STARE NUDA/O?

Durante i trattamenti NON è consentita la totale nudità per questioni igieniche e di rispetto. A qualsiasi trattamento si venga sottoposti non emerge la necessità della nudità completa.

MI VERGOGNO E MI SENTO A DISAGIO, COSA POSSO FARE?

Sentirsi a disagio le prime volte per alcuni è del tutto normale, l’operatore ne è consapevole e attuerà un approccio delicato e rassicurante.

CHE PRODOTTI VENGONO USATI?

I prodotti utilizzati sono selezionati con una particolare attenzione alla qualità. La scelta sarà dell’operatore in armonia con il trattamento da praticare e tenendo conto delle allergie da segnalare se presenti. Gli olii usati non ungono e non macchiano bensì si assorbono completamente sulla pelle lasciandola morbidissima e più luminosa.

POSSO EFFETTUARE UNA TELEFONATA INFORMATIVA?

Certo. Puoi chiamare e chiedere informazioni anche sui prezzi e se lo desideri potremo scegliere insieme il trattamento adeguato alle tue esigenze.